Omicidio-suicidio di Fontanelle: moglie Luparello uccisa da fucilata sotto ascella

Omicidio-suicidio di Fontanelle: moglie Luparello uccisa da fucilata sotto ascella

0
SHARE
Il luogo delll'omicidio suicidio a Fontanelle

Il luogo delll'omicidio suicidio a FontanelleLa conferma è arrivata dall’ispezione cadaverica disposta dal sostituto procuratore Brunella Sardoni ed effettuata sul corpo di Giovanin Luparello, il titolare di un impresa di pulizie che ha ucciso la moglie nel suo appartamento di Fontanelle ad Agrigento. Ebbene a quanto pare è stato un colpo di fucile ad uccidere la donna, Patrizia Moscato, 48 anni.  La donna è stata centrata da distanza ravvicinata sotto l’ascella sinistra, ed è morta sul colpo. L’omicida-suicida si è puntato il fucile sul petto ed ha fatto fuoco. Questo sarebbe emerso dall’esame cadaverico compiuto ieri pomeriggio nella camera mortuaria dell’Ospedale S. Giovanni di Dio di Agrigento. L’esame di ieri ha confermato a pieno le prime ipotesi investigative avanzate dal colonnello Andrea Azzolini, dal capitano Giuseppe Asti e dal tenente Nicolò Morandi. Il sostituto procuratore Brunella Sardoni, nelle prossime ore firmerà il nulla osta per la restituzione delle salme ai familiari.

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY