Palma di Montechiaro, prima demolizione di struttura abusiva: è un fatto storico

Palma di Montechiaro, prima demolizione di struttura abusiva: è un fatto storico

0
SHARE

E’ in corso, proprio in questi istanti, la prima demolizione di strutture abusive a Palma di Montechiaro. L’azione fa seguito all’attività della Procura della Repubblica di Agrigento, sotto il forte impulso del procuratore aggiunto Ignazio Fonzo,  sempre più impegnata, sul fronte del contrasto agli abusi edilizi e all’illegalità nel territorio.

Nei mesi passati  è stata la volta di Agrigento, poi quella di Licata, oggi, invece, tocca a Palma di Montechiaro vedere all’opera le ruspe nell’azione mirata all’affermazione dello stato di diritto e della legge. E’ un evento che possiamo definire storico in una terra, in passato, “inviolabile”.

La demolizione di oggi riguardava la chiusura di un porticato di una casa popolare di proprietà dello IACP.

Stamattina si è provveduto a forzare il portone in ferro di ingresso e a svuotare l’interno delle suppellettili accumulate, compreso un camion.

Delle demolizioni in programma per domani due proprietari hanno già demolito, si trattava di una analoga chiusura di un porticato e di un piccolo manufatto su terreno di proprietà comunale.

Domattina verrà demolito l’ultimo abuso in programma per questa prima tranche, un altro manufatto edificato su terreno di proprietà comunale.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY