“Pensaci Giacomino”, la commedia di Pirandello al teatro di Calamonaci

“Pensaci Giacomino”, la commedia di Pirandello al teatro di Calamonaci

0
SHARE

Al teatro Aldo Nicolaj di Calamonaci, sabato 20 febbraio 2016, alle ore 21:00, per la settima Rassegna Teatrale “Premio Giovanni Raffiti”, l’Associazione Culturale Teatro e Amicizia Allavam di Ribera, presenta una commedia di Luigi Pirandello “Pensaci, Giacomino!”.

Una commedia Agro dolce, con tutto il fascino dello stile Pirandelliano.
L’opera, realizzata secondo il testo della sua prima stesura in dialetto siciliano scritta per il grande attore siciliano Angelo Musco, viene riproposta esattamente a 100 anni dalla sua prima rappresentazione, svoltasi a Roma, nel 1916 presso il Teatro Nazionale.

In “Pensaci, Giacomino!”, emergono con efficacia i tipici temi pirandelliani: l’incapacità dello Stato, i pregiudizi della gente, la maschera che ognuno riveste in seno alla società, i paradossi esistenziali dell’individuo, il sacrificio individuale per ambire alla falsa considerazione sociale e al perbenismo di facciata.

È così che, attraverso questo testo apparentemente comico e irriverente, Pirandello focalizza l’attenzione sulla famiglia e sugli squilibri che possono esplodere al suo interno, scaraventando lo sguardo in un’attualità drammatica e agghiacciante, che ci coinvolge tutti e ci fa riflettere sugli aspetti diametralmente opposti della violenza e del rispetto.

Protagonisti della commedia saranno: Angelo Blandino, Dalila Bilella, Paolo Caternicchia, Stefano Palminteri, Giovanna Gatto, Mimmo Labbruzzo, Mino Urso, Rosalia Miceli, Maria Carmela Miceli, Lilla Magro e il piccolo Angelo Blandino.

La regia è di Ornella Vesco: la scelta di quest’opera nasce dal desiderio di rendere omaggio al grande drammaturgo agrigentino, ma soprattutto alla nostra “sicilianita'”, ricca di sfaccettature, intrigante e misteriosa, ironica e amara allo stesso tempo, che si rivela attraverso un testo vibrante di emozioni e sempre drammaticamente attuale.

Per informazioni e prevendita biglietti, telefonare ai numeri: 328 0134734 – 338 1957410

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY