Apertura

Peschereccio affonda a Lampedusa, arrivati sommozzatori: si cerca Francesco Solina

E’ arrivato a Lampedusa il nucleo sommozzatori della Guardia costiera di Messina. Da domattina, se le condizioni del mare lo permetteranno, con un robot scandaglieranno l’area a 4 miglia e mezzo dalla costa dove si e’ inabissato, a circa 70 metri di profondita’, il peschereccio “Giacomo Maria”. Le motovedette della Guardia costiera per tutta la notte continueranno le ricerche del disperso, Francesco Solina, 51 anni, che potrebbe essere rimasto incastrato nell’area di poppa. I tre superstiti, infatti, al momento dell’affondamento si trovavano a prua. Non e’ escluso, al momento, che Solima possa essere sceso sottocoperta per verificare cosa stava accadendo.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top