Pescheria allacciata abusivamente alla rete elettrica, arrestato titolare

Redazione

Ultime Notizie

Pescheria allacciata abusivamente alla rete elettrica, arrestato titolare

di Redazione
Pubblicato il Ott 1, 2017
Pescheria allacciata abusivamente alla rete elettrica, arrestato titolare

I carabinieri hanno arrestato Salvatore Arcuri, 51 anni, accusato di furto aggravato. I militari con i tecnici Enel hanno accertato che il commerciante rubava la corrente elettrica tramite un cavo bipolare collegato abusivamente alla rete Enel per rifornire la sua pescheria nel quartiere di Borgo Vecchio a Palermo.

La cella frigorifero, il banco frigo, il banco congelatore venivano alimentati senza alcun costo per Arcuri.
Il danno economico è stato stimato in 8.000 euro. L’arresto è stato convalidato e il giudice ha rimesso in libertà il pescivendolo in attesa del processo.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361