Porto Empedocle, “aggredì la madre”: Nuara va in carcere

Porto Empedocle, “aggredì la madre”: Nuara va in carcere

0
SHARE

Dovrà stare in carcere, Ivan Nuara, 39 anni di  Porto Empedocle, arrestato dai poliziotti del locale commissariato, agli ordini del vice questore, Cesare Castelli,  per maltrattamenti e minacce a danno dell’ anziana madre. E’ stata la stessa donna a telefonare alla Polizia e ad attendere i poliziotti in strada sotto casa, agitata, in lacrime e con ferite. Lei ha raccontato le tante vessazioni subite dal figlio. L’anziana è stata soccorsa in ospedale con 7 giorni di prognosi. Il figlio, Ivan Nuara, già sottoposto all’avviso orale ed alla misura del divieto di dimora a Porto Empedocle, era stato posto ai domiciliari, ora la misura è stta aggravata ed è stato recluso, ieri, nel carcere Petrusa.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *