Apertura

Porto Empedocle, ruba energia elettrica: arrestato(e scarcerato) titolare di pasticceria

I carabineri di Porto Porto Empedocle, hanno arrestato per furto di energia elettrica, un commerciante di 29 anni, Raimondo Fede, titolare di una pasticceria. L’uomo si sarebbe approvvigionato illecitamente di energia elettrica mediante un apparato fraudolento, nella fattispecie un magnete, eludendo la regolare misurazione e contabilizzazione della fornitura viziata dalla presenza di suddetto magnete che garantiva un risparmio sulla fornitura pari al 94.4% della potenza complessivamente erogata.
Oggi, al termine dell’udienza di convalida, il Gip Rosanna Croce, pur convalidando l’arresto non ha emesso alcun provvedimento cautelare.

Loading…

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top