Agrigento

Procura di Agrigento: “Demolizioni legittime, fatto il proprio dovere”

“La Procura di Agrigento ha sempre e solo agito in adempimento dei propri doveri, nel rispetto esclusivo ed assoluto delle leggi vigenti e del principio di eguaglianza di tutti i cittadini di fronte alla legge”.

Lo dichiarano, con un comunicato stampa, il procuratore capo di Agrigento Renato Di Natale e l’aggiunto Ignazio Fonzo, in riferimento alle recenti polemiche riguardanti la demolizione di immobili abusivi in provincia di Agrigento. “L’ufficio della Procura è gravato dall’esecuzione di circa 2 mila sentenze in materia di edilizia, sentenze divenute definitive, che dispongono la demolizione dei manufatti illecitamente costruiti – spiegano – . Si è proceduto alla stipula di protocolli di intesa con i Comuni di Agrigento, Licata, Favara e Palma di Montechiaro, realta’ maggiormente colpite dal fenomeno dell’abusivismo edilizio. L’esecuzione dei provvedimenti giurisdizionali in questione è un’attività inevitabile, ineludibile ed improcrastinabile”.

I destinatari dei provvedimenti di demolizione hanno però mosso, in diverse sedi giurisdizionali, contestazioni alla Procura. “Oggi interveniamo per rimarcare, come asseverato dai giudici dell’Esecuzione penale e dai giudici amministrativi – prosegue la nota della Procura di Agrigento – l’assoluta correttezza e legittimità dei provvedimenti emessi”.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top