PRIMO PIANO

Ribera, evade da domiciliari e va a casa della nipote in Piemonte: arrestato

Era evaso dagli arresti domiciliari in Sicilia per raggiungere la nipote in Canavese.
La latitanza è durata pochissimo per Francesco Ievoli, 61 anni, originario di Ribera, in provincia di Agrigento, arrestato dai carabinieri di San Giorgio.
Era sparito venerdì 3 marzo.
L’uomo era ai domiciliari in quanto condannato a nove anni e quattro mesi per associazione per delinquere, favoreggiamento della prostituzione, detenzione di armi clandestine, ricettazione e riciclaggio nel contesto dell’operazione “Venere della notte” compiuta a Ribera nel 2008. Si era nascosto a casa della nipote dove è stato arrestato per evasione.

Loading…

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top