Ricercati in tutta Europa e arrestati nel nisseno

Ricercati in tutta Europa e arrestati nel nisseno

0
SHARE

Due fratelli rumeni, Andrian e Mihai Goran, di 25 e 23 anni, sono stati arrestati dalla polizia di Niscemi.
I due era ricercati da un mandato di arresto europeo, in quanto si sono resi rispettivamente, responsabili dei reati di truffa il primo, e di evasione fiscale, contributiva e appropriazione indebita, il secondo, per entrambi commessi in Germania.
In particolare, i reati, commessi con la complicità di un italiano, residente in Germania, erano correlati alla costituzione fittizia di una società di costruzione, sul territorio tedesco, che in realtà non si occupava di lavori di edilizia, ma serviva da paravento per illecite assunzioni, fatture false, frodi fiscali in genere, come evasione fiscale di tasse e mancato versamento di contributi. Sulle fatture fittizie emesse dall’azienda, i soggetti indiziati trattenevano una percentuale come loro compenso. I due fratelli ora si trovano detenuti nel carcere di Caltanissetta. La Corte d’Appello avvierà la procedura giurisdizionale per dare esecuzione ai mandati di arresto europeo.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *