Rotary International, cambia tutto, ma nel segno della continuità

Redazione

Agrigento

Rotary International, cambia tutto, ma nel segno della continuità

di Redazione
Pubblicato il Lug 3, 2017
Rotary International, cambia tutto, ma nel segno della continuità

Come consuetudine del Rotary International il primo di luglio cambia tutto nel segno della continuità.
Tutto il gruppo dirigente a qualsiasi livello, dal Presidente Internazionale al Governatore del Distretto fino al Presidente di Club fanno un passo indietro per lasciare spazio ai nuovi dirigenti. E’ un movimento che coinvolge nel mondo intero migliaia di leader e a questo movimento, domenica 2 luglio nella splendida cornice del Feudo Burrajotto, non si è sottratto il Rotary Club Aragona Colli Sicani. A passare il Collare e la Campana è stato Domenico Licata a Carmelo Sciortino che da ora in avanti e per i prossimi 12 mesi guiderà il Club che vanta soci in Aragona, Casteltermini, Grotte, Favara e Milena.
Nel suo discorso d’insediamento, Carmelo Sciortino stimato docente presso le scuole superiori di Agrigento, dopo aver doverosamente ringraziato Domenico Licata per le tante iniziative fatte durante il suo anno di servizio, ha posto l’accento su quelli che saranno alcuni dei progetti che vedranno coinvolto il Club. Per l’evento sono stati graditi ospiti il Sindaco di Grotte, Paolino Fantauzzo e l’Arciprete di Aragona Don Angelo Chillura.


Dal Web


  • Agrigento

    M5S, stasera i nomi dei candidati al Parlamento: chi corre in provincia di Agrigento

    Pubblicato il 21 01 2018

    Erano tre le preferenze che ciascun iscritto poteva esprimere nei confronti di un candidato. Un sistema sicuramente innovativo nel panorama democratico italiano che - però - ha presentato anche alcune problematiche “tecniche”: soprattutto nelle prime ore di mercoledì - primo giorno di votazion..

    Continua a Leggere

  • Agrigento

    Porto Empedocle, secondo giorno di sciopero degli operatori ecologici

    Pubblicato il 21 01 2018

    Niente raccolta dei rifiuti a Porto Empedocle per il secondo giorno di fila: non c’è stata la fumata bianca dopo l’incontro - avvenuto nella mattinata di ieri - tra il primo cittadino Ida Carmina e i lavoratori che protestano per il ritardo nel pagamento degli stipendi. Secondo giorno di sciope..

    Continua a Leggere

  • Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361