Ruba costume da bagno all’Oviesse: nei guai una avvocatessa

Redazione

Sicilia

Ruba costume da bagno all’Oviesse: nei guai una avvocatessa

di Redazione
Pubblicato il Lug 6, 2017
Ruba costume da bagno all’Oviesse: nei guai una avvocatessa

Dopo aver preparato tante arringhe difensive per assistere i suoi clienti questa volta dovrà difendere se stessa dall’accusa di furto che gli viene contestata.
Stiamo parlando di un’avvocatessa palermitana di 45 anni che è stata denunciata perchè accusata di furto aggravato per avere rubato un costume e un pareo dal valore di 27 euro al centro Oviesse di via Libertà a Palermo. Ad allertare le forze dell’ordine è stato il direttore del negozio.
Sul posto sono giunti i carabinieri che, con personale femminile, hannoo eseguito la perquisizione e recuperato i vestiti.

mi-piace

Loading…


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361