Sangue sulle strade di Sciacca: muore un uomo di 41 anni

Sangue sulle strade di Sciacca: muore un uomo di 41 anni

0
SHARE

Ettore Bobbio
Ettore Bobbio

Un quarantunenne di Sciacca, Ettore Bobbio, è morto a causa di un incidente nei pressi del viadotto Cansalamone: in sella al suo scooter, per cause ancora in corso d’accertamento, si è schiantato contro uno dei blocchi di cemento che fanno da barriera al viadotto.

Ettore Bobbio stava percorrendo la variante della Foggia provenendo dalla zona San Marco.  L’impatto è stato violentissimo e per Ettore Bobbio non c’è stato niente da fare. La Polizia oggi riferisce che l’uomo indossava regolarmente il casco. Ma non è servito a nulla, nello schianto la protezione si è sganciata e Bobbio avrebbe battuto violentemente la testa.

E’ stato un residente della zona a comprendere ciò che era successo e ha chiamato subito il 118 e la Polizia. Soccorsi inutili perchè Bobbio sarebbe morto sul colpo. Sulle cause dell’incidente ci sono naturalmente accertamenti in corso da parte degli agenti. Si cerca di stabilire la dinamica esatta dell’incidente.

Appartenente ad una delle famiglie più in vista della città, Ettore Bobbio portava lo stesso nome del nonno, che fu sindaco di Sciacca negli anni Sessanta.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY