Scarica film a “luci rosse” in consiglio comunale: approfittava del wi-fi

Scarica film a “luci rosse” in consiglio comunale: approfittava del wi-fi

0
SHARE

in questa estate che si preannuncia torrida accade accade anche l’inverosimile, un episodio che ha lasciato molti cittadini a bocca aperta. Qualcuno usava il wi-fi gratuito dell’aula del consiglio comunale per scaricare gratuitamente film a luci rosse. Lo racconat il quotidiano La Nuova Sardegna.

Succede tutto a Oristano, nella prestigiosa Sala degli evangelisti di palazzo degli Scolopi.

Per mesi e mesi qualcuno ha approfittato della connessione gratuita e libera – non c’è bisogno di password – offerta dal Comune.

Nella scorsa seduta era però stata disattivata la connessione wi fi e, guarda caso, l’affezionato frequentatore dopo pochi minuti se n’è andato.

Invece due giorni fa è stata rimessa la connessione e l’uomo di cui si sospettava, seduto più o meno nella solita poltroncina, ha iniziato la sua navigazione su internet.

Stavolta però qualcuno gli si è avvicinato e quel qualcuno era l’agente della polizia locale che l’ha identificato, gli ha imposto di non utilizzare la corrente elettrica dell’aula per tenere il suo tablet o il suo portatile in carica e poi gli ha fatto capire che, forse, non è proprio il caso di utilizzare la connessione wi fi gratuita per lo scopo per il quale dedicava tanto tempo.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *