Sciacca, accusato di essersi appropriato di 400 mila euro: assolto farmacista

Redazione

Giudiziaria

Sciacca, accusato di essersi appropriato di 400 mila euro: assolto farmacista

di Redazione
Pubblicato il Gen 29, 2017
Sciacca, accusato di essersi appropriato di 400 mila euro: assolto farmacista

Il giudice monocratico di Sciacca, ha assolto, e completamente scagionato dall’accusa di appropriazione indebita, il farmacista agrigentino Carlo Cucchiara, 47 anni.

La vicenda nella quale fu coinvolto il professionista è del 2013 e riguarda la gestione di una farmacia a Menfi.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04