Sciacca

Sciacca, quasi ultimati lavori manutenzione 2015 delle strade urbane e rurali

di Redazione
Pubblicato il Mar 2, 2016

Quasi ultimati gli interventi di manutenzione straordinaria delle strade urbane e rurali del progetto esecutivo approvato dalla Giunta comunale nel maggio del 2015. Si attende adesso l’autorizzazione della Cassa Depositi e prestiti per dare il via al nuovo programma di manutenzione delle strade cittadine. È quanto rendono noto il sindaco Fabrizio Di Paola e gli assessori Ignazio Bivona e Silvio Caracappa nell’illustrare il quadro completo degli interventi completati e quelli già pianificati.

 

Il nuovo programma di manutenzione straordinaria e sistemazione delle strade urbane – spiegano – prevede interventi per complessivi 350 mila euro il cui progetto esecutivo è stato approvato dalla Giunta comunale nel dicembre 2015. Le opere  saranno finanziate con economie derivanti da mutui concessi nel tempo dalla Cassa Depositi e Prestiti, da cui si attende il via libera per procedere alla predisposizione della gara d’appalto dei lavori. Gli interventi di maggiore rilievo riguarderanno Via Ghezzi (completamento), Via Cusumano, Viale della Vittoria, Via Scaglione, Piazza Noceto, ingresso ovest, Via Sallustio continuazione Via Sacro Cuore, Via Lioni, Via De Gasperi (tratto tra cimitero e ingresso contrada Ferraro). Il progetto è stato redatto dal geometra dell’Ufficio Tecnico Filippo Carlino.

 

Stanno per essere ultimati, intanto, – comunicano ancora il sindaco Di Paola e gli assessori Bivona e Caracappa – gli interventi di manutenzione straordinaria della viabilità urbana e rurale, i cui progetti esecutivi, sono stati approvati dalla Giunta comunale nel maggio del 2015. Si tratta di opere progettate sempre dal Settore Lavori Pubblici del Comune di Sciacca diretto dall’ingegnere Giovanni Bono, finanziate con mutui per complessivi 550 mila euro concessi dalla Cassa Depositi e Prestiti. I progetti – redatti dai geometri Filippo Carlino e Domenico Galluzzo –,  sono stati appaltati alla fine dello scorso anno.

 

VIABILITÀ URBANA. Ecco nel dettaglio gli interventi completati, eseguiti dalla ditta I.C. Servizi srl di Godrano, che hanno interessato le strade urbane, con il ripristino dell’asfalto danneggiato:

 

1)      Via Ghezzi 1° tratto ed incrocio Via A. Moro;

2)      Sottopasso ANAS tra la Via Ghezzi e la Via M. Polo;

3)      Via Ghezzi traversa parrocchia San Calogero;

4)      Via Ghezzi traversa Via Stancapadrone;

5)      Via Ghezzi traversa via Grecia;

6)      Via Ghezzi traversa Via Turchia;

7)      Via Ghezzi Traversa Via Moldavia;

8)      Via Cronio;

9)      Via Sacro Cuore;

10)    Via Meli e traverse;

11)    Via Tommaso Campanella e Via Turati.

 

VIABILITÀ RURALE. Di seguito le strade rurali dove, in base alle necessità delle arterie, si è intervenuto per l’eliminazione di frane e vari danneggiamenti, con il ripristino dell’asfalto, la collocazione di guard-rail, la pulizia delle cunette, con interventi eseguiti dalla ditta Antonino Chillè di Saponara:

 

1)    Strada Comunale Contrada Raganella Ganetici;

2)    Strada di Collegamento con La S.S. 115;

3)    Strada Comunale Cartabubbo-Marciante;

4)    Strada Comunale Interpoderale Quarti S. Domenica – Bonfiglio – Locogrande;

5)    Strada Comunale Bordea;

6)    Strada Comunale San Marco;

7)    Strada Comunale Poio-Tabase.

8)    Strada Comunale Vicinale contrada Vassallo – Via Vassallo.

 

L’Amministrazione comunale, in aggiunta a questi lavori, – rendono infine noto il sindaco Fabrizio Di Paola e gli assessori Ignazio Bivona e Silvio Caracappa – ha eseguito un intervento urgente per l’eliminazione degli stati di pericolo in Via Lido, Viale delle Terme e programmato un intervento in Corso Vittorio Emanuele.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361