Sciacca, il sacro nel privato, mostra oggetti antichi a scopo beneficienza

Sciacca, il sacro nel privato, mostra oggetti antichi a scopo beneficienza

0
SHARE

Una mostra dal titolo “Il Sacro nel privato” per raccogliere fondi da destinare a famiglie bisognose. È stata organizzata dall’associazione “We help”, composta da una quindicina di donne di Sciacca che da tempo si occupano di attività di volontariato e anche di valorizzazione delle tradizioni popolari.

L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Sciacca, assessorato alla Cultura, e sostenuta dal Rotary Club, dal Consorzio Corallo di Sciacca e dal Circolo Garibaldi nei cui locali, in Via Garibaldi, la mostra verrà inaugurata sabato prossimo 19 marzo alle ore 19, con la presentazione dello storico Filippo Chiappisi.

Verranno messi in esposizione fino al 22 marzo immagini e oggetti sacri antichi, dal ‘600 in poi. La mostra potrà essere visitata fino al 22 marzo, dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 17 alle ore 21.

 

L’iniziativa è promossa a scopo di beneficienza. Per la visita, i promotori chiederanno un piccolo contributo. L’associazione di volontariato “We Help” utilizzerà il ricavato per buoni spesa da consegnare a circa 35 famiglie bisognose che da anni sono seguite dalla stessa associazione.

 

L’assessore alla Cultura Salvatore Monte ringrazia le volontarie della We Help “per le iniziative di solidarietà che negli anni hanno promosso e per la pregevole mostra che sabato sarà inaugurata al Circolo Garibaldi”. Un ringraziamento che si aggiunge anche all’invito dell’assessore alle volontarie “a riproporre e ampliare la mostra sugli oggetti sacri per la prossima stagione estiva”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY