Si pente Mortellaro: “Pagato per 20 anni tangenti a mafiosi e politici,...

Si pente Mortellaro: “Pagato per 20 anni tangenti a mafiosi e politici, ecco i nomi”

0
SHARE

“Ho chiesto – con nota depositata il 16 aprile 2009 – di presentarmi spontaneamente per rendere dichiarazioni in merito a vicende giudiziarie, perché intendo liberarmi dal peso di avere vissuto sotto l’incubo della mafia e perché stanco di affrontare vicende giudiziarie per la mia attività imprenditoriale; l’occasione per chiedere di rendere spontanee dichiarazioni mi è stata fornita dall’ultima vicenda giudiziaria che mi riguarda e che trae origine da una richiesta di misura cautelare in carcere nei miei confronti per due ipotesi di estorsione, depositata dall’A.G. di Messina al Gip competente e che è stata rigettata con conseguente trasmissione per competenza territoriale alla Dda di Palermo”.

Domenico Mortellaro, oggi 58enne, imprenditore diStefano di Quisquina, protagonista di vicende giudiziarie parecchio scottanti degli anni 2000 (inchieste “Appalti liberi” e “Alta mafia”), indicato come imprenditore mafioso, vuol togliersi un peso e si presenta spontaneamente davanti l’autorità giudiziaria.

E’ il 23 aprile 2009 e parla a ruota libera davanti il Pm FernandoAsaro, allora alla Dda di Palermo e massimo esperto di vicende mafiose agrigentine. Da quel giorno numerosi sono gli altri incontri con i Pm e numerosi sono i verbali sottoscritti. Nessuno ha saputo nulla.

 

SE VUOI LEGGERE QUESTO E ALTRI ARTICOLI SULLA VICENDA ACQUISTA E SCARICA COMODAMENTE GRANDANGOLO A SOLO 1 EURO.

Fai clic su ADD TO CART e si aprirà una finestra con un pulsante rosso. Clicca su di esso: ti apparirà una nuova finestra dove potrai acquistare il settimanale Grandangolo. Completato il pagamento riceverai una mail di ringraziamento con (in basso dentro la finestra stessa) un link che ti permetterà  di aprire un’ultima finestra da dove poter scaricare il file in pdf.

 

[simpleecommcart_add_to_cart id=”41″ ]

 

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *