Sicilia, aumentano i poveri, sabato raccolta alimentari nei supermercati

Redazione

Ultime Notizie

Sicilia, aumentano i poveri, sabato raccolta alimentari nei supermercati

di Redazione
Pubblicato il Mar 1, 2017
Sicilia, aumentano i poveri, sabato raccolta alimentari nei supermercati

Sono 160 mila i poveri in Sicilia, 90 mila nella parte occidentale dell’Isola, 70 mila in quella orientale con una crescita delle nuove povertà, a cominciare dalle famiglie, del 7 per cento in un anno. Sono questi i numeri diffusi dalla Fondazione Banco delle Opere di carità che, nella sala stampa dell’Assemblea regionale siciliana, ha presentato l’edizione 2017 della ‘Giornata per la raccolta nazionale contro la fame in Italia’.

Sabato 4 marzo, 40 mila volontari, muniti di pettorina di riconoscimento, distribuiranno nei supermercati aderenti all’iniziativa (Carrefour; Simply; Auchan; Conad; Decò; Spaccioalimentare; Eurospin; Forté; Paghi poco; Ard discount e alcuni distributori locali) dei sacchetti dentro i quali i clienti potranno donare generi alimentari. I prodotti più richiesti sono latte, tonno, legumi, olio, carne in scatola, prodotti per l’infanzia e pelati. I viveri così raccolti verranno successivamente consegnati alle strutture convenzionate che li faranno pervenire ai propri assistiti.

Loading…


Dal Web


  • Ultime Notizie

    M5S, l’esclusione Dalli Cardillo: “Fuori per il caso La Gaipa, sono stato tradito”

    Pubblicato il 21 01 2018

    Erano tre le preferenze che ciascun iscritto poteva esprimere nei confronti di un candidato. Un sistema sicuramente innovativo nel panorama democratico italiano che - però - ha presentato anche alcune problematiche “tecniche”: soprattutto nelle prime ore di mercoledì - primo giorno di votazion..

    Continua a Leggere

  • Ultime Notizie

    Porto Empedocle, secondo giorno di sciopero degli operatori ecologici

    Pubblicato il 21 01 2018

    Niente raccolta dei rifiuti a Porto Empedocle per il secondo giorno di fila: non c’è stata la fumata bianca dopo l’incontro - avvenuto nella mattinata di ieri - tra il primo cittadino Ida Carmina e i lavoratori che protestano per il ritardo nel pagamento degli stipendi. Secondo giorno di sciope..

    Continua a Leggere

  • Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361