Sicilia, dipendenti IPAB senza stipendio: “Attendiamo risposte da Regione”

Sicilia, dipendenti IPAB senza stipendio: “Attendiamo risposte da Regione”

0
SHARE

La situazione più drammatica è quella di Castellamare del Golfo (Trapani), dove i dipendenti dell’Ipab attendono il pagamento di 74 mensilità, ma ad essere in allarme e in una situazione ormai non più sostenibile sono la quasi totalità delle 140 Ipab siciliane. Stamattina i lavoratori hanno manifestato dinanzi l’assessorato al Lavoro di via Trinacria, a Palermo. Delegazioni provenienti da tutta la Sicilia si sono riunite per chiedere certezze al governo regionale che però, sottolineano da Fp Cgil, “non ha dato alcuna risposta”. “In 38 anni – dice una lavoratrice – non era mai accaduto che non prendessimo lo stipendio e invece adesso siamo al terzo mese senza retribuzioni”. La media di stipendi non pagati si aggira intorno ai 20 mesi, soprattutto a Catania. Qui il record lo detiene l’Ipab Salvatore Bellia dove i dipendenti non ricevono lo stipendio da 29 mesi, anche se la struttura è attiva e assiste una trentina di anziani. Le Ipab contano circa duemila dipendenti, 800 a tempo indeterminato e un migliaio a tempo determinato, e assistono 2500 persone, tra anziani, disabili e minori stranieri non accompagnati.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY