Sicilia, nuova pianta organica all’Ars, si riduce il personale parlamentare

Redazione

Politica

Sicilia, nuova pianta organica all’Ars, si riduce il personale parlamentare

di Redazione
Pubblicato il Ago 8, 2018
Sicilia, nuova pianta organica all’Ars, si riduce il personale parlamentare

Il Parlamento regionale, in apertura di seduta, l’ulima prima della pausa estiva, ha dato il via libera ieri alla nuova pianta organica dell’Ars, approvando la proposta del Consiglio di presidenza che riduce da 258 a 218 (-15,5%) le unità del personale dell’Assemblea regionale. Fermo restando il segretario generale, i consiglieri passano da 46 a 40, gli stenografi da 11 a 9, i segretari da 27 a 25, i coadiutori da 56 a 50, i tecnici amministrativi da 11 a 3, gli assistenti parlamentari da 106 a 90.

Un’esigenza dettata anche dall’applicazione in questa Legislatura del taglio dei deputati da 90 a 70 e dal pensionamento di molti dipendenti di Palazzo dei Normanni.

Nonosante la diminuzione del personale necessario con l’approvazione della nuova pianta organica si potrà dare il via libera, adesso, ai concorsi visto che il personale andatto in pensione è in numero maggiore rispetto ai posti che sono statti tagliati


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361