Sicilia: Riordino settore forestale, protestano sindacati

Sicilia: Riordino settore forestale, protestano sindacati

0
SHARE

Flai Cgil, Fai Cisl e Uila Uil Sicilia “protestano fortemente, sia nel merito che nel metodo contro il Ddl sul riordino del settore forestale approvato dalla Giunta di Governo regionale”. E’ quanto si legge in una nota congiunta dei sindacati. “Lo scorso giugno – spiegano i tre segretari regionali – l’assessore Cracolici ha consegnato e illustrato il testo di riordino, impegnandosi per un imminente nuovo incontro incontro di ritorno, ma in realta’ non e’ stata data l’opportunita’ di un confronto; confronto che sarebbe servito per illustrare le osservazioni al disegno di legge. Ecco il metodo che contestiamo: le relazioni sindacali non possono essere intesi a senso unico. Nel merito della questione, pur avendo apprezzato le linee programmatiche circa il futuro del settore, Flai, Fai e Uila hanno espresso netta contrarieta’ sul fronte lavoristico. Anziche’ riordinare, viene creata una situazione caotica e confusionale di difficile gestione pratica, organizzativa e produttiva”. I segretari regionali di Flai, Fai e Uila ribadiscono dunque i contenuti delle proposte sindacali “per una occupazione stabile, per una maggiore produttivita’, sviluppo e tutela del territorio. I sindacati faranno sentire la voce dei lavoratori attraverso i gruppi parlamentari e nelle commissioni di merito all’Ars; tutto e’ pronto per una mobilitazione regionale della categoria”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *