Sicilia

Sicilia, trasferimenti flop. Crocetta: “Colpirò i dirigenti”

di Redazione
Pubblicato il Mar 7, 2016

“I dirigenti devono adeguarsi alle nuove regole sul trasferimento dei dipendenti regionali altrimenti avviero’ provvedimenti sanzionatori. L’interesse generale non puo’ piegarsi alla volonta’ di qualcuno”. Cosi’ il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, in un’intervista al Giornale di Sicilia, in merito all’inatteso stop allo spostamento di una trentina di funzionari dall’assessorato al Lavoro a quello alla Formazione. Il Governatore mostra anche la propria amarezza per l’allarme sulle consulenze lanciato dalla Procura della Corte dei Conti: “C’e’ da due anni una legge voluta da me per impedire gli incarichi. O quei dati sono vecchi o qualcuno non ha rispettato quella norma e dovra’ risponderne”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361