Palermo

Sicilia, Uilca: “Verso licenziamento 75 lavoratori Sviluppo Italia”

Si è aperta oggi la procedura per il licenziamento collettivo dei lavoratori di Sviluppo Italia Sicilia dopo tante promesse non mantenute, speranze e delusioni.

La macelleria sociale, sempre negata dal presidente della Regione, si è realizzata con la complicità dell’intero governo e del Parlamento regionale regalando così un buon ferragosto a 75 famiglie e un futuro ancora più nero”.

A dirlo è Gino Sammarco, segretario regionale Uilca Sicilia, che aggiunge: “Le speranze sono legate all’attività dell’Aula, che si è riservata l’ultimo giorno di lavoro prima delle lunghissime ferie per affrontare una problematica così importante e delicata”.

Un comportamento che per il leader sindacale “la dice lunga sulla sensibilità dei parlamentari che, tranne poche eccezioni, dimostrano ancora una volta la loro incapacità di essere difensori della società civile e del lavoro. Fino ad oggi – conclude Sammarco – tutte le promesse della politica di salvare i posti di lavoro non sono state mantenute in uno scaricabarile vorticoso con rari precedenti”.

La Uilca scenderà in piazza accanto ai lavoratori di Sviluppo Italia Sicilia per tutelare i posti di lavoro.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top