Messina

Tenta di appiccare le fiamme a un’auto, arrestato

Con l’accusa di tentato danneggiamento aggravato i carabinieri hanno arrestato a Furnari, in provincia di Messina G.V., 34 anni, già noto alle forze di polizia. L’uomo è stato bloccato dai militari in contrada Mastronicola mentre stava per incendiare un’auto parcheggiata. A dare l’allarme è stato un cittadino, che ha chiamato la centrale operativa dei carabinieri di Barcellona. Il 34enne, con il volto coperto da passamontagna, aveva già cosparso di liquido infiammabile la vettura e aveva tra le mani un straccio pronto a gettarlo sul veicolo. I militari sono riusciti a immobilizzarlo e a evitare il peggio. “L’uomo – spiegano dal Comando provinciale dei carabinieri di Messina – non si era reso conto della grossa quantità di liquido infiammabile con cui aveva cosparso l’auto. Se fosse riuscito a lanciare quello straccio ne sarebbero scaturite immediatamente delle fiamme altissime che lo avrebbero quasi certamente investito, provocando deflagrazioni che avrebbero coinvolto le altre vetture parcheggiate nelle immediate vicinanze e un’abitazione a distanza di qualche metro”. Per l’uomo sono così scattate le manette ed è stato posto ai domiciliari.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top