Tenta di spacciare banconota falsa da 50 euro: arrestato

Redazione

Catania

Tenta di spacciare banconota falsa da 50 euro: arrestato

di Redazione
Pubblicato il Set 10, 2017
Tenta di spacciare banconota falsa da 50 euro: arrestato

Nella serata di ieri personale dell’U.P.G.S.P. – Squadra Volanti ha arrestato per il reato di spendita di moneta falsa Alessandro Palmieri, 26 anni, pregiudicato per reati specifici.
L’uomo è stato arrestato da un poliziotto libero dal servizio che ha assistito all’inseguimento del Palmieri da parte della cassiera di un negozio la quale aveva ricevuto in pagamento una banconota da 50 euro: essendosi accorta che la cartamoneta ricevuta era falsa, aveva cercato di richiamare il cliente che, invece, si era dato alla fuga in direzione di via Umberto.
L’agente è intervenuto immediatamente, bloccando il fuggitivo e allertando la sala operativa della Questura.
Identificato il reo, che tramite gli accertamenti esperiti risultava avere precedenti per il medesimo reato, è stata effettuata un’accurata perquisizione presso la sua abitazione, dove sono state rinvenute altre tre banconote false dello stesso taglio che sono state debitamente sequestrate.
Il Pm di turno ha disposto per il Palmieri gli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa della celebrazione del giudizio direttissimo.
mi-piace


Dal Web


  • Catania

    M5S, stasera i nomi dei candidati al Parlamento: chi corre in provincia di Agrigento

    Pubblicato il 21 01 2018

    Erano tre le preferenze che ciascun iscritto poteva esprimere nei confronti di un candidato. Un sistema sicuramente innovativo nel panorama democratico italiano che - però - ha presentato anche alcune problematiche “tecniche”: soprattutto nelle prime ore di mercoledì - primo giorno di votazion..

    Continua a Leggere

  • Catania

    Porto Empedocle, secondo giorno di sciopero degli operatori ecologici

    Pubblicato il 21 01 2018

    Niente raccolta dei rifiuti a Porto Empedocle per il secondo giorno di fila: non c’è stata la fumata bianca dopo l’incontro - avvenuto nella mattinata di ieri - tra il primo cittadino Ida Carmina e i lavoratori che protestano per il ritardo nel pagamento degli stipendi. Secondo giorno di sciope..

    Continua a Leggere

  • Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361