Troavano un miliardo di lire ma arriva la beffa

Troavano un miliardo di lire ma arriva la beffa

0
SHARE

„La casa lasciata in eredità da un’anziana coppia di Torri di Quartesolo (Vicenza) è rimasta chiusa per anni, ma nella cassaforte c’era un tesoro nascosto: un miliardo delle vecchie lire.

Come riportato dal Giornale di Vicenza, gli eredi dei coniugi Bruno e Santina Antoniazzi non riescono a capacitarsi della beffa giocata loro dal destino. La coppia di anziani, deceduti alcuni anni fa, non avendo figli lasciò una cospicua eredità alle sorelle di lui e ad altri parenti.

Tra le proprietà passate agli eredi anche una casa nell’isola di Malta, finita alla sorella e lasciata chiusa per anni.

A Natale del 2014 la scoperta del tesoro. Un cugino della donna si è offerto di andare a verificare le condizioni della casa al mare anche pensando ad una possibile vendita. Una volta dentro ha voluto guardare dentro la cassaforte che conteneva quasi un miliardo delle vecchie lire, l’equivalente circa di mezzo milione di euro.

Cambiare il “tesoro” nascosto, però, non è possibile. Dopo oltre 10 anni dal passaggio all’euro le banche maltesi non possono più provvedere al cambio di valuta, l’unico istituto autorizzato a farlo è la Banca d’Italia.

Il trasporto di tutte quelle banconote in aereo, però, è vietato: i soldi devono restare dentro Malta.  Le vecchie lire sono finite in una cassetta di sicurezza in attesa di trovare una soluzione al dilemma.“

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *