Ultime Notizie

Uccide la moglie a coltellate, interrogato dal pm

E’ stato interrogato ieri sera, dal pm della procura di Trapani, Antonino Madone, l’uomo di 60 anni che ieri, nella sua casa di Nubia, frazione di Paceco (Trapani), ha ucciso a coltellate la moglie, Anna Manuguerra, anche lei sessantenne. L’uomo, arrestato dai carabinieri mentre si trovava al bar dove era solito bere un caffè e comprare le sigarette, è rimasto in silenzio al momento dell’arresto. Madone, che di mestiere fa il carpentiere, si trova adesso in carcere in attesa della convalida del fermo da parte del gip, mentre la casa dove è avvenuto il delitto è stata posta sotto sequestro. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, che ieri hanno sentito parenti e vicini della coppia, Madone avrebbe ucciso la moglie al termine di una lite. Numerose le coltellate sferrate al corpo della donna con un coltello da cucina e che non le hanno lasciato scampo. I due, genitori di tre figli, erano in fase di separazione e secondo quanto raccontato da chi li conosceva litigavano spesso. Sembra che l’uomo nell’ultimo periodo fosse particolarmente geloso della moglie e convinto che potesse avere una relazione. Smentita la notizia secondo cui al bar, al momento dell’arresto, ci sarebbe stato anche uno dei figli della coppia, ignaro di quanto accaduto a casa.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top