Vendeva telefonini a prezzi stracciati ma era una truffa: una denuncia nell’agrigentino

Vendeva telefonini a prezzi stracciati ma era una truffa: una denuncia nell’agrigentino

143 views
0
SHARE

Prometteva telefno di ultima generazione e per vendere utilizzava il sito subito.it. Ma dietro quello che sembrava un affare per gli ingnari acquirenti si nascondeva una truffa ordita da un perito informatico di 50 anni di Canicattì. L’uomo, contattato dalle vittime, si faceva effettuare i pagamenti anticipati su una poste pay, ma poi al momento di spedire l’acquisto faceva perdere le tracce. Le indagini, hanno permesso di appurare che sono state almeno tre le truffe compiute dal cinquantenne di Canicattì, in tutta Italia. L’accusa nei confronti del perito informatico è di truffa aggravata. A lui i poliziotti sono risaliti seguendo l’iter dei pagamenti che le vittime avevano effettuato. Quando la polizia si è presentata a casa dell’uomo, il cinquantenne ha tentato di giustificarsi dicendo che si era trattato di un disguido.  L’uomo, inoltre, ha assicurato che risarcirà le vittime che lo hanno denunciato in maniera da chiarire la sua posizione. Nonostante tutto però, nei suo confronti è scattata per il momento una denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Agrigento. P

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *