Siracusa

Viaggi a spese del Comune: indagato sindaco di Priolo e altre 4 persone

Sono cinque le persone raggiunte da decreto di conclusione indagini nell’ambito di un’inchiesta della Procura di SIRACUSA, coordinata dal pm Tommaso Pagano. Il provvedimento e’ stato notificato dagli agenti della polizia di Stato al sindaco Antonello Rizza, alla funzionaria del Comune Lucia Grasso, al dirigente dell’ufficio politiche sociali Flora La Iacona, alla titolare di un’agenzia di viaggi Giuseppa Bellino, e all’ex assessore comunale Giuseppe Pinnisi. I reati contestati sono, a vario titolo, di induzione indebita a dare e promettere utilita’, abuso d’ufficio, turbativa d’asta, corruzione per atto contrario ai doveri d’ufficio e truffa aggravata ai danni del Comune di Priolo Garagallo. Al centro delle indagini sono finiti tre viaggi ricreativi in favore di anziani del Comune del siracusano. Indagini, secondo gli inquirenti, comprovanti “l’esistenza di un sistema finalizzato a sfruttare l’occasione dei viaggi organizzati, al fine di far ottenere ad appartenenti all’amministrazione comunale la possibilita’ di partecipare gratuitamente a tali iniziative sociali”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top