STRILLONE 2

Violenza sessuale nell’agrigentino, abusi su minorenne: inflitta pena di 10 anni allo zio e 8 alla madre

I giudici del Tribunale di Agrigento hanno condannato a 10 anni lo zio, e a 8 anni la madre, di una ragazzina che, secondo l’accusa, sarebbe stata violentata per anni dall’uomo, di origini rumene e residente a Cattolica Eraclea. La vicenda parte da un esposto dei servizi sociali del paesino agrigentino e ha visto una indagine sul campo da parte della Procura che aveva chiesto per i due pene maggiori. L’uomo, 45 anni, avrebbe abusato della nipote per 5 anni, nipote che oggi ha 14 anni e che è stata portata in una comunità protetta. La madre è stata condannata per aver saputo degli abusi e per non aver fatto nulla per impedirli.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top